Il nuovo blog lo trovate su www.melodycode.com!
Non sei loggato | | Login

FeedBurner bug? Aggiungi

News / Software

Benvenuto! Se sei un nuovo visitatore ti consiglio di iscriverti al mio Feed RSS in modo da essere sempre aggiornato riguardo l'uscita di nuovi articoli oppure sbirciare tra i tutorials ed i progetti.
Per avere un'idea del best-content presente in questo blog puoi leggere il post intitolato "Ed ora è il momento di rilanciare alcune iniziative! (1a parte e 2a parte)".
Buona navigazione e grazie per la visita!

Dimostrazione FeedBurner Bug 1
Dimostrazione FeedBurner Bug 2

Versione Italiana

Come potete vedere a destra ho inserito il FeedCount di FeedBurner.
E’ vero che io ho 4393 visitatori (giorno 27 marzo 2007)? assolutamente no.

Mi è bastato visitare il mio feed con il seguente user-agent modificato:

Bloglines/3.1 (http://www.bloglines.com; 4317 subscriber)

Dovrebbero forse controllare gli indirizzi ip (in questo caso di bloglines)?

Provare per credere :)

PS: Da notare come questo “bug” vada ad incidere su altri siti tipo la classifica di BlogBabel.

English Version

FeedBurner has a little bug that allow to a malicious user to increase the number of subscribers (like me? just for test ;).

This is a modified user-agent version that uses this bug (just visit your feed with this agent):

Bloglines/3.1 (http://www.bloglines.com; 4317 subscriber)

Yes, it’s true :)

UPDATE: Storia completa di FeedBurner ed il suo bug.

Daniele Simonin 27 Marzo 2007 alle 09:52 Trackback URI

Scrivi un commento

Tags di formattazione:








Leggi i 16 commenti

Come funzionano i sistemi di feed analytics…

Un bug o un comportamento forzato? Ecco come funziona un sistema di web analytics per feed….

Trackback da Simone Carletti's Blog 27 Marzo 2007 alle 15:05

[…] P.s.: Tessarolizr È uno scherzo (e chi si offende è un maiale :P). Ringrazio Axell, Filippo Pisano, Davide Salerno e Sibe per la sua realizzazione, che segue i fatti del Tessarolo gate (ovviamente non penso che Tommaso abbia messo in atto comportamenti sanzionabili in alcun modo) e utilizza un bug noto da mesi di FeedBurner che ne rende inutilizzabili i dati per una metrica seria. Nulla vieta di pensare che già in passato questo bug non sia stato utilizzato da chi sapeva per aumentare il proprio numero di lettori… […]

Pingback da Il blog di Giovanni Calia » Blog Archive » Tessarolizzati! 5 Ottobre 2007 alle 12:10

Questa mi è nuova, ora capisco come mai Blogbabel abbia tolto la voce dalle classifiche.

Commento di Graziano 5 Ottobre 2007 alle 12:12

[…] P.s.: Tessarolizr è uno scherzo (e chi si offende è un maiale :P). Ringrazio Axell, Filippo Pisano, Davide Salerno e Sibe per la sua realizzazione, che segue i fatti del Tessarolo gate (ovviamente non penso che Tommaso abbia messo in atto comportamenti sanzionabili in alcun modo) e utilizza un bug noto da mesi di FeedBurner che ne rende inutilizzabili i dati per una metrica seria. Nulla vieta di pensare che già in passato questo bug sia stato utilizzato da chi sapeva per aumentare il proprio numero di lettori… […]

Pingback da Tessarolizr: pompa il tuo numero di lettori via feed | Davide Salerno 5 Ottobre 2007 alle 19:38

[…] Dicevo… il signor Ludo si è talmente sprecato nel suo post che ha negato un link a Tony Siino e più in particolare alla figata del Tessarolizr (anche se Tessarolizator sarebbe stato più bello secondo me ). In pratica in uno stupido post Ludo sembra addirittura minacciare il Tessarolizr (farfuglia qualcosa riguardo la polizia postale che mi sfugge al momento in quale parte della legge di qualsiasi codice civile, penale o altro sia citato un tale cavillo), cioè in pratica questo strumento che permette grazie ad un noto bug di Feedburner di incrementare di X unità (la X è limitata soltanto alla fantasia dell’utente e ai chiari limiti imposti dal tipo di dato utilizzato) i lettori giornalieri del proprio feed rss. […]

Pingback da BlogCACCAbel, non voglio mica scalare la vetta, a me basta raggiungere il soffitto » Traffyk - I’m driving crazy, Blog 6 Ottobre 2007 alle 04:15

[…] Se guardate qui a fianco, nella sidebar, vedrete come il numero dei lettori che seguono il blog tramite feed sia aumentato in maniera esagerata, rispetto ai soliti aficionados. Ovviamente, non si tratta di un numero reale, ma di uno scherzo realizzato grazie al Tessarolizr, ultima trovata di Tony e co. Sfruttando infatti, un bug presente su Feedburner, è possibile aumentare il numero dei lettori. Un numero ovviamente non reale. feedburner, tessarolizr […]

Pingback da Terronista Blog » Sono stato Tessarolizzato - è impossibile non comunicare 6 Ottobre 2007 alle 10:03

[…] Tarocca anche tu il tuo Feed FeedBurner con Tessarolizr Pubblicato 6 Ottobre 2007 in Hack, Wordpress e Blogosfera. Tag: Nessun tag. Diversi simpaticoni si stanno divertendo a sfruttare un bug di FeedBurner che permettere di taroccare a piacimento il numero di lettori dei feed ;-). […]

Pingback da Tarocca anche tu il tuo Feed FeedBurner con Tessarolizr | Daniele Salamina’s Blog 6 Ottobre 2007 alle 11:57

[…] Premessa: sono al di fuori di qualunque polemica con BlogBabel, Feedburner, Tessarolo etc etc. Detto questo non posso non parlare di Tessarolizr, la piccola perla di ingegneria umana che sta mettendo sottosopra le logiche del mondo dei blog in queste ultime 48 ore. Tessarolizr è un piccolo script, per il quale ho in parte partecipato alla realizzazione, in grado di falsificare il numero di lettori dei vostri feed monitorati tramite FeedBurner. Lo script sfrutta un bug noto da mesi che permette, tramite una semplice richiesta in GET di modificare il numero di lettori del vostro sito/blog a proprio piacimento. […]

Pingback da Tessarolizr, il lato oscuro di FeedBurner | FilippoPisano.com 7 Ottobre 2007 alle 23:47

[…] Currently doing the rounds in the blogosphere is Tony Siino’s FeedBurner app, the Tessarolizr, that increases the number of readers in your FeedBurner stat counter due to a recent bug found. […]

Pingback da blognation Italy » Blog Archive » Of The Tessarolizr And Inflating FeedBurner Stats 8 Ottobre 2007 alle 17:17

[…] Tessarolizr - Já nem no FeedBurner se pode confiar… ? Adicionar comentário | Categorias: Notícias, RSS Hoje tropecei nesta “aplicação” de nome estranho e aspecto de página de login de Wordpress sem perceber muito bem do que se tratava. Um olhar mais atento faz perceber que o Tessarolizr é uma forma de aldrabar a contagem de leitores do seu feed caso utilize o serviço de gestão do Feedburner. Este pequeno formulário de batota permite-lhe, através da inserção do seu nome de conta Feedburner (a porção que aparece depois do http://feeds.feedburner.com/) e um número tanto maior quanto mais batoteiro o utilizador for, alterar o número representativo dos leitores que subscrevem o seu feed RSS. Este “serviço” faz uso de um bug detectado no FeedBurner para os acessos efectuados pelo agente Bloglines que pode facilmente ser imitado pelo seu browser. O bug já tinha sido detectado há muito tempo mas ainda ninguém se tinha dado ao trabalho de fazer um site propositadamente para o efeito. […]

Pingback da Tessarolizr - Já nem no FeedBurner se pode confiar… - 2.0 WEBMANIA - Notícias, Reviews, Previews, Mashups, Recursos e Dicas na Web 2.0 8 Ottobre 2007 alle 22:30

[…] Insomma una vera e propria rivoluzione, uno stravolgimento epico delle classifiche dei blog ma il problema sollevato sul funzionamento di Feedburner si va a sommare ad un altro bug già noto da mesi, come i bravi Simone Carletti e Daniele Simonin, fecero notare all’epoca. Infatti, sembra che navigando il proprio feed — e non il proprio blog — con una user agent opportunamente modificata è possibile falsare il numero di utenti iscritti al feed inducendo FeedBurner ad un calcolo errato. Anche se apparentemente sembra un bug, in realtà è il metodo di funzionamento di Feedburner, uno dei sistemi di tracciamento dei feed più diffusi. […]

Pingback da Levysoft » Le statistiche dei blog hanno ancora un senso? Come alterare il numero di iscritti ai feed di Feedburner. 10 Ottobre 2007 alle 11:07

[…] P.s.: Tessarolizr è uno scherzo (e chi si offende è un maiale :P). Ringrazio Axell, Filippo Pisano, Davide Salerno e Sibe per la sua realizzazione, che segue i fatti del Tessarolo gate (ovviamente non penso che Tommaso abbia messo in atto comportamenti sanzionabili in alcun modo) e utilizza un bug noto da mesi di FeedBurner che ne rende inutilizzabili i dati per una metrica seria. Nulla vieta di pensare che già in passato questo bug sia stato utilizzato da chi sapeva per aumentare il proprio numero di lettori… […]

Pingback da Deeario - il blog di Tony Siino - Tessarolizza il tuo feed! 7 Agosto 2008 alle 13:33

[…] Come funzionano i sistemi di feed analytics Ciao, sono Daniele Simonin (melodycode.com). Volevo avvisarti di un probabile bug (l’ho testato per 2 giorni) che andrebbe ad inquinare il numero dei subscribers di feedburner: http://read.melodycode.com/news/324/feedburner_bug.html […]

Pingback da Come funzionano i sistemi di feed analytics - Simone Carletti’s Blog 18 Gennaio 2009 alle 15:12

[…] Il bug in oggetto è stato segnalato originariamente dall’italiano Daniele Simonin ma dopo sette mesi non era ancora stato sistemato. A questo punto un gruppo di italiani ha deciso che era il momento di agire ed ha creato, a scopo dimostrativo, uno strumento che esponeva il bug e con cui chiunque poteva “gonfiare” il numero di iscritti al proprio feed su FeedBurner. […]

Pingback da il blog di mytech » Blog Archive » Feedburner, le statistiche e la begosfera 30 Luglio 2009 alle 14:49

[…] È online da ieri Tessarolizr, pagina che permette di modificare il numero dei propri lettori via feed su FeedBurner sfruttando un bug del servizio noto da mesi. […]

Pingback da Tessarolizr! – BlogItalia 28 Luglio 2010 alle 01:25

[…] Il bug in oggetto è stato segnalato originariamente dall’italiano Daniele Simonin ma dopo sette mesi non era ancora stato sistemato. A questo punto un gruppo di italiani ha deciso che era il momento di agire ed ha creato, a scopo dimostrativo, uno strumento che esponeva il bug e con cui chiunque poteva “gonfiare” il numero di iscritti al proprio feed su FeedBurner. […]

Pingback da NicolaDAgostino.net » Mytech – Feedburner, le statistiche e la begosfera 19 Dicembre 2011 alle 12:21

Feed

infoPillole (by Wikipedia)

Ultimi commenti

  • ViZ: Sei un grande!
  • enzo: ORA puoi provare JAMP ottimo framework scritto da...
  • Federico: PHP & template engine comparison:...
  • Federico: PHP & template engine compared:...
  • Ionela: interessante! volevo segnalarvi una nuova...

Calendario

Agosto 2014
L M M G V S D
« Gen    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Archivio

Categorie

News casuali

Ultimi tutorials

Progetti

Alcuni miei lettori