RedirectMatch sulle immagini

In questi giorni ho notato che molti utenti avevano degli hot link diretti a simonin.it, ossia una pratica che non apprezzo molto per il seguente motivo: perchè un utente dovrebbe sfruttare la mia banda quando può benissimo scaricarsi l’immagine e upparsela in qualche server?
Ed ecco la conseguenza del RedirectMatch: chiunque abbia linkato immagini sul vecchio simonin.it si troverà una bella immagine “promozionale” del nuovo dominio.

Cambio dominio

Dopo circa 3 anni di vita di simonin.it pieno di soddisfazioni e difficoltà (perchè no? :P), tra pochi giorni verrà trasferito il tutto sul nuovo dominio (che comunicherò a fine procedura).
Per facilitarmi la vita ho deciso che trasferirò contenuti e grafica sul nuovo dominio senza apportare modifiche di alcun genere; solo in seguito quindi si potrà parlare di rinnovo del layout, ecc…

PS: Chissà Google come prenderà questo cambio di dominio…

Evoluzione imminente

Tra un po’ di tempo (ancora non so quanto) il dominio simonin.it verrà sostituito da un altro dominio (di mia appartenenza) che sarà la continuazione/evoluzione di quello attuale.
Questo cambio di dominio (sarà un .com, il nome ancora lo tengo segreto ;) comporterà modifiche grafiche e strutturali al sito quindi occorrerà un po’ di lavoro per mettere online la nuova versione.
In questo periodo di transizione continuerò ad aggiornare le news su questo dominio e, quando l’altro dominio sarà pronto, vi avvertirò :)

Buona Pasqua a tutti!

Ripristino downloads

Ho “risolto” in parte il problema della saturazione di banda appoggiandomi a RapidShare.
Per scaricare dovete:

  1. Cliccare sul pacchetto FREE
  2. Aspettare 30 secondi
  3. Scrivere nel textfield ciò che vedete in figura e premere Start Download (a meno che non vi siano molte altre persone che scaricano lo stesso file e quindi meglio se riprovate più tardi).

Insomma…meglio che niente ;)

Piccoli problemi di banda

Come avete notato ho dovuto disattivare alcuni downloads (tutti quelli della sezione fun, ossia i più pesanti) per saturazione di banda, quindi mi scuso con tutte le persone che sono capitate in questo sito (la maggior parte da Google) con la speranza di scaricare.
Ho comunque messo un link alternativo per la visione dei filmati grazie al servizio offerto da YouTube.

Modifica errore 404

Siccome ho visto che Google si ricorda ancora i tutorial vecchi (con i relativi url deprecati) ho fatto in modo che nella pagina d’errore venga esaminata la PATH proponendo delle news o tutorials (per il massimo di 10 articoli totali) che possono interessare.
Se volete provarlo vi propongo alcuni di questi vecchi indirizzi:

  • http://read.melodycode.com/tutorials/dtd_rss.html
  • http://read.melodycode.com/tutorials/asfunction.html
  • http://read.melodycode.com/tutorials/strut_controllo.html
  • http://read.melodycode.com/tutorials/minimalismo.html

Tutto ciò per migliorare l’usabilità del sito visto che ho notato che molti utenti dopo aver sbattuto la testa contro la pagina d’errore, non usano la funzione di ricerca, bensì chiudono il browser e tanti saluti :P

Modifiche sito

Ho corretto un piccolo bug del sito e aggiunto nella sidebar gli annunci di google: su quest’ultimo argomento vorrei sottolineare il fatto che alla fine è si pubblicità ma essendo mirata offre una sorta di servizio utile a chi naviga.
Ovviamente non nascondo il fatto che ad ogni click nel banner il gestore del sito che lo espone (in questo caso io :P) guadagna qualcosina che si aggira solitamente dai 7 ai 20 cents.
Non escludo la possibilità che in questi giorni vengano corretti altri piccoli errori di gioventù del sito ;)

Buona domenica a tutti

Simonin.it torna online

Logo sciarpaEccoci qua dopo un bel po di tempo che il sito è stato in fase di manutenzione.
Come avrete certamente notato non c’è alcuna traccia di un filmato in flash, questo semplicemente perchè nella vita a volte bisogna cambiare anche se comunque qualcosina in flash la farò sicuramente.
Questo sito ha come scopo quello di informare senza impegno su novità inerenti il mondo web e non.
Il sito si basa sulla piattaforma WordPress modificata da me con l’aggiunta di alcuni plug-in per l’inserimento di codice (con relativa sintassi colorata) e altre piccole migliorie.
La versione del sito è da ritenersi beta quindi chiunque trovasse problemi di qualsiasi genere è pregato di mandarmi una mail con la descrizione dell’anomalia riscontrata.
Chiudo questa prima news ringraziando tutte le persone che mi hanno supportato e sopportato durante questo lungo periodo :)